IL MUSEO DEI VENETI PER PARTIRE DAL PRINCIPIO

La scuola dell’obbligo della Repubblica Italiana mira a plasmare cittadini che si riconoscano con lo Stato secondo gli schemi dell’identificazione artificiosa “Stato-Patria” caratteristica delle ideologie dei secoli XIX e XX. Tutti ne siamo stati vittime inconsapevoli e la maggior parte delle persone rimane segnata da questo imprinting per il resto della vita, credendosi italiana pur […]

read more

SLAVIA VENETA: LA NOSTALGIA DELLA SERENISSIMA NELL’AZIONE POLITICA DI IVAN TRINKO

di GIULIANO ROS Il tentativo di resuscitare l’autonomia amministrativa alla Slavia Veneta, appartenuta per quattro secoli alla Serenissima (che ne aveva salvaguardato l’identità culturale e linguistica), è stato il leitmotiv di tutta l’opera politica di mons. Ivan Trinko (1863-1954), sacerdote di ceppo sloveno nato a Trčmun (Valli del Natisone), docente di Filosofia al seminario arcivescovile […]

read more

L’INDUSTRIA VICENTINA? SENZA I CIMBRI NON SAREBBE MAI ESISTITA.

di ROBERTO BRAZZALE Furono i Cimbri insediatisi nel medioevo sulle montagne tra l’Altopiano dei Sette Comuni e la Lessinia l’anima ed il motore dello straordinario sviluppo industriale realizzato dopo il settecento nel nord della provincia di Vicenza. I coloni germanici, per lo più bavaresi, che dopo l’anno mille “svegrarono”, chiamati da vescovi e conti, le […]

read more