Opinion

Raccolta degli articoli principali

 

LO DICE LA SCIENZA O LO DICE CHI SE NE FA SCUDO PER GOVERNARE?

La Scienza si fonda sul beneficio del dubbio e “ogni teoria scientifica è confutabile in quanto tale” (Karl Popper). Nel mondo contemporaneo, la Scienza è diventata “instrumentum regni” scalzando la Religione, ma si tratta di un feticcio della Scienza come era un feticcio della Religione quella piegata agli interessi dei governanti. Ma almeno la Religione […]

read more

SIAMO SCHIAVI DELL’AGENDA MONDIALISTA

In questo periodo di emergenza sanitaria siamo tutti sottoposti all’ossessionante propaganda governativa che ripete, come in un mantra tibetano, la parola “vaccino” in tutte le sue declinazioni e applicazioni. Ma siamo sicuri che non sia solo per questo argomento che la democrazia è di fatto sospesa e incanalata in binari prestabiliti? Il dibattito politico dovrebbe […]

read more

TANTI AUGURI, SERENISSIMA, PER I TUOI 1600 ANNI

Buon compleanno, Serenissima! Nel giorno dell’Annunciazione del 421 è posta la data mitica di inizio della costruzione della chiesa di San Giacomo a Rialto come simbolico avvio della fondazione della città più bella e incredibile del mondo. Lascia perplessi la stupidità, veramente balorda e pesante, di quegli pseudo intellettuali che si dimenano sui giornali locali […]

read more

Festa del papà 2021 in Veneto

di DANIELA BALDORIA Il 19 Marzo 1474 venne promulgato nella Repubblica di Venezia lo Statuto dei Brevetti. Conscia del valore dei propri uomini, del loro ingegno e delle invenzioni di cui furono capaci, la Serenissima decise di proteggere l’eccellenza che il suo popolo rappresentava: la saggezza, la capacità di osservazione e di analisi tramandata di […]

read more

Il Parlamento UE toglie l’immunità ai suoi membri indipendentisti catalani

Era largamente previsto, ma dato che il voto era segreto bisognava aspettare lo spoglio per avere l’esito: il Parlamento Europeo ha revocato l’immunità parlamentare a Puigdemont, Comin e Ponsati, assecondando la richiesta dello “Stato Membro” Spagna. Per Puigdemont i sì sono stati 400, 248 i no e 45 gli astenuti. Nei confronti di Ponsati 404 […]

read more

PIUTTOSTO CHE RIBELLARSI I VENETI SI AMMAZZANO

Alcune terribili notizie di cronaca hanno funestato gli ultimi giorni, con fatti di tragedie familiari dove genitori disperati hanno coinvolto anche i figli nei loro gesti estremi. A questi si è aggiunto anche l’ennesimo suicidio di un imprenditore in difficoltà, aggiungendosi all’innumerevole lista delle vittime della crisi economica ormai perdurante da anni e aggravata dall’emergenza […]

read more

Lavorare per il “dopo Draghi”, fare rinascere le comunità

di CARLO LOTTIERI Esce di scena Giuseppe Conte, venuto dal nulla e lì destinato a ritornare, ed appare Mario Draghi, da tutti presentato come la principale risorsa della Repubblica. L’Italia è abituata a vivere entro crisi di varia natura, ma stavolta si ha la sensazione che il castello di carta potrebbe crollare da un momento […]

read more

DRAGHI E IL SIGILLO EUROPEO SULL’ITALIA (E SULLE TERRE VENETE)

di DAVIDE LOVAT Le vicende romane sono giocoforza d’interesse diretto veneto, fintanto che perdura l’attuale condizione geopolitica, e quello che sta accadendo nella città eterna in questo inizio di 2021 va compreso alla luce della situazione europea e mondiale, per adeguare comportamenti e intelletto alla realtà anziché al mondo dei sogni. Il Governo “Conte bis” […]

read more

La Memoria assente dei Veneti

di DAVIDE LOVAT Ogni anno, in maniera peraltro sempre crescente e col rischio – dibattuto in seno alla Comunità Ebraica – di generare rifiuto da sovralimentazione, alla fine di gennaio viene celebrato il “Giorno della Memoria” che ormai dura una settimana a reti quasi unificate. Giusto fare memoria, sacrosanto ricordare il male compiuto dai regimi […]

read more

IL VUOTO DI RAPPRESENTANZA ELETTORALE IN VENETO

di DAVIDE LOVAT La crisi di Governo a Roma potrebbe risolversi con un reincarico al prof. avv. Giuseppe Conte, cosa che sembra probabile, oppure a un’altra soluzione che permetta di continuare la Legislatura con soddisfazione di tutti, compresa l’opposizione che sta comoda a crescere nei sondaggi in silenzio e prende stipendio senza doversi assumere responsabilità […]

read more
Pages 2 of 3