foto-autore
Professore associato di Filosofia del Diritto a Verona Carlo Lottieri si è laureato in Filosofia teoretica a Genova con Alberto Caracciolo e ha proseguito gli studi a Ginevra e a Parigi, dove ha conseguito un dottorato di ricerca sotto la guida di Raymond Boudon. I suoi studi hanno prestato una particolare attenzione alla tradizione liberale, al diritto naturale, al realismo politico e alla teoria neofederale. È uno dei fondatori dell’Istituto Bruno Leoni, di cui è direttore del dipartimento di Teoria politica. Tra le sue pubblicazioni: Il pensiero libertario contemporaneo, Macerata, Liberilibri, 2001; Le ragioni del diritto. Libertà individuale e ordine giuridico nel pensiero di Bruno Leoni, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2006; Credere nello Stato? Teologia politica e dissimulazione da Filippo il Bello a WikiLeaks, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2011; Un’idea elvetica di libertà. Nella crisi della modernità europea, Brescia, La Scuola, 2017.

Carlo Lottieri

Il tradimento e la (possibile) disillusione: su Salvini e il Veneto

Il tradimento è compiuto. Sono ormai vari giorni che, dopo aver lanciato un ultimatum al governo in caso di un mancato “via libera” al progetto regionalista, Matteo Salvini tace. E si tratta di un silenzio che lascia intendere molte cose.
> Leggi tutto

Se alla sinistra resta solo il tricolore

A Treviso è esplosa una polemica per vari aspetti molto eloquente. Uno degli assessori dell’amministrazione cittadina, Silvia Nizzetto (del Partito dei Veneti), è sotto attacco perché in varie circostanze ha utilizzato la bandiera di San Marco...
> Leggi tutto

Come Matteo 2 può durare più di Matteo 1

Con il 34% dei voti alle europee, Matteo Salvini può sentirsi padrone del gioco e pretendere quanto vuole.
> Leggi tutto

Venezia è solo una remota periferia di Roma

L’incidente di domenica a Venezia può essere letto in vari modi. A giudizio di molti c’è da ringraziare il Cielo, dal momento la presenza in laguna di quei palazzi d’acciaio galleggianti doveva, prima o poi, portare a una situazione  pericolosa...

> Leggi tutto

L’orgoglio dei veneti. Sussidi? No, grazie

Ora che si inizia ad avere un quadro complessivo sulle richieste riguardanti il reddito di cittadinanza, un elemento sta emergendo con una certa nettezza: ed è che il Veneto si trova in fondo alla classifica. Da Verona a Treviso i Caf sono mezzi...

> Leggi tutto

Quando la via della seta iniziava a Venezia

Nella prima metà del Cinquecento il patrizio veneziano Gasparo Contarini scrive un trattatello volto a illustrare al mondo la saggezza delle istituzioni della Serenissima. In quello scritto egli evidenzia, già nelle prime pagine, come agli occhi...

> Leggi tutto

Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le pubblicazioni?

Iscriviti alla nostra newsletter. Non ti invieremo spam, promesso!