Madonna della Salute e tradizioni venete

Oggi 21 novembre a Venezia si celebra quella che Veneziani e Veneti chiamano "Festa della Salute" che celebra il voto del Doge Francesco Erizzo del 21 novembre 1630 a seguito dell'epidemia di peste che colpì Venezia in quegli anni.La festa della...

> Leggi tutto

Praga insegna che le "rivoluzioni di velluto" sono possibili se il popolo ci crede

Oggi si festeggiano in tutta la Repubblica Ceca e Slovacca i trent'anni dalla "Rivoluzione di velluto", che liberò definitivamente quel paese dal giogo dell'occupazione straniera e del regime comunista.Avvenne tutto senza violenza né spargimento...

> Leggi tutto

Quando il Veneto fu ceduto all'Italia col Trattato di Vienna

Il 3 ottobre ricorre la firma del Trattato di Vienna del 1866 con il quale l'Impero Asburgico cedeva il Veneto (di cui il Friuli era l'ottava provincia) e i territori di Mantova in mano alla Francia, affinché passassero al Regno d'Italia nato nel...

> Leggi tutto

La polemica: il Doge Morosini e le verità Serenissime

In merito all'articolo sul Doge Morosini, fondato su di una scheda redatta dal Museo Correr, abbiamo un duplice scoop: Francesco Morosini non morì in battaglia, ma, ammalatosi nella pausa invernale della campagna militare, volle essere portato...

> Leggi tutto

29 giugno 1807: soppressione della Spettabile Reggenza dei 7 Comuni

Tra le nefandezze compiute dal Grande Infame (così come viene chiamato Napoleone Bonaparte da Ivone Cacciavillani, "Avvocato Veneto" - come pretende di essere appellato il decano dei nostri giuristi - che mai lo nomina nei suoi numerosi scritti,...

> Leggi tutto

Se non si riesce a tacere, sarebbe doveroso almeno studiare

12 maggio 1797...
Come scrissero Fernand Braudel, Frederic Lane, Leopold Von Ranke, Lucio Balestrieri (in uno scritto geniale sulla civiltà economica e finanziaria della Veneta Repubblica) lo Stato Veneto in quella data non collassò per cause...
> Leggi tutto

La Patria è una sola, quella veneta

Nell’atmosfera asfittica di plumbeo conformismo che il regime sta creando per il 150° dell’unità d’Italia, giunge come una boccata d’ossigeno la fredda analisi dell’autorevolissimo storico Franco Cardini.

> Leggi tutto

L’orgoglio dei veneti. Sussidi? No, grazie

Ora che si inizia ad avere un quadro complessivo sulle richieste riguardanti il reddito di cittadinanza, un elemento sta emergendo con una certa nettezza: ed è che il Veneto si trova in fondo alla classifica. Da Verona a Treviso i Caf sono mezzi...

> Leggi tutto

Giuseppe Toniolo: un Beato dal Veneto per ripensare il Bene comune

Toniolo nasce nella Treviso asburgica del 1845, si laurea in Giurisprudenza a Padova e si dedica all’insegnamento universitario, dopo aver tentato sia la professione forense sia quella notarile.

> Leggi tutto

Quando la via della seta iniziava a Venezia

Nella prima metà del Cinquecento il patrizio veneziano Gasparo Contarini scrive un trattatello volto a illustrare al mondo la saggezza delle istituzioni della Serenissima. In quello scritto egli evidenzia, già nelle prime pagine, come agli occhi...

> Leggi tutto

Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le pubblicazioni?

Iscriviti alla nostra newsletter. Non ti invieremo spam, promesso!