A fianco del Veneto per il diritto all'autogoverno

Negli ultimi giorni su vari giornali si è tornato a parlare di movimenti politici e realtà culturali che pongono al centro della loro azione i diritti e gli interessi del Veneto. Lo si è fatto, però, usando una terminologia squallida, dato che con il termine “venetista” si vuole sminuire quell’attenzione alla propria comunità che dovrebbe invece essere al centro di ogni prospettiva civica.

> Leggi tutto

E' uscito INDEPENDENTISTA, il libro di chi lotta per difendere la democrazia

E' finalmente disponibile il testo realizzato da Luca Polo, mettendo insieme gli scritti di attivisti ed esponenti politici di tutta Europa impegnati nella lotta per affermare positivamente il diritto di autodeterminazione dei popoli, rendendolo così effettivo e concretamente esercitabile.

> Leggi tutto

Autunno, e torna la voglia di pearà

Tornato l'autunno, tornano le voglie dei suoi sapori tipici e per i veneti è ora, tra le altre cose, di certi tipi di carne con i classici aromi che le accompagnano. Nel veronese c'è qualcosa che significa propriamente "casa", ed è la Pearà.
> Leggi tutto

Agire compatti contro i nemici dei veneti

Da quando è stata eletta e poi nominata assessore nel Comune di Treviso, Silvia Nizzetto è stata presa di mira dalle opposizioni quasi come se fosse lei il solo e unico nemico da abbattere.

> Leggi tutto

Primo "Festival della Cucina Veneta" ad Albignasego (PD)

Il cibo è di moda e la quantità di trasmissioni della TV italiana, che vediamo in Veneto, dedicate alla sua preparazione e alla provenienza degli ingredienti per le pietanze che finiscono sulle nostre tavole è il termometro di questo fenomeno perdurante.

> Leggi tutto

Migliaia di catalani manifestano a Strasburgo

In occasione dell'insediamento del nuovo Parlamento Europeo, molte migliaia di catalani si sono recati a Strasburgo per protestare contro la Spagna che ostacola l'entrate nelle funzioni da parlamentari dei regolarmente eletti Puigdemont, Comin (entrambi esuli in Belgio) e Junqueras (carcerato a Madrid).

> Leggi tutto

L'autonomia come la devolution

IL 26 GIUGNO 2006 si celebrò, in Italia, la seconda delle due giornate del Referendum per l'approvazione della riforma che aveva impegnato per 5 anni il Parlamento, ovvero

> Leggi tutto

La Spagna vuole invalidare l'elezione di Puigdemont

Sebbene eletto democraticamente con una valanga di preferenze personali, il Presidente catalano in esilio Carles Puigdemont non è ancora sicuro di poter entrare nelle sue funzioni di parlamentare europeo perché la Spagna oppone un cavillo della sua legge elettorale che prevede la nomina personale a Madrid dei singoli neoeletti che dovranno rappresentare lo Stato spagnolo a Bruxelles.

> Leggi tutto

Salvini rimuoverà Zaia dalla presidenza in Regione?

Non sappiamo ancora se sia vero quanto si sente dire o se siano solo schermaglie partitiche, ma se lo fosse sarebbe la svolta simbolica per chi è un semplice elettore: una defenestrazione di Zaia dalla Regione, magari con il classico PROMOVEATUR UT AMOVEATUR verso la UE, sancirebbe ufficialmente la svolta sovranista di Destra Statale della Lega per Salvini anche agli occhi del grande pubblico.

> Leggi tutto

Non si può incarcerare il desiderio di libertà di un popolo

Emozionante ed altissimo discorso di Josep Rull, avvocato e prigioniero politico catalano, detenuto in carcere dalla Spagna per aver difeso e promosso pacificamente il referendum per l'autodeterminazione del popolo catalano. 

> Leggi tutto

Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le pubblicazioni?

Iscriviti alla nostra newsletter. Non ti invieremo spam, promesso!