DRAGHI E IL SIGILLO EUROPEO SULL’ITALIA (E SULLE TERRE VENETE)

di DAVIDE LOVAT Le vicende romane sono giocoforza d’interesse diretto veneto, fintanto che perdura l’attuale condizione geopolitica, e quello che sta accadendo nella città eterna in questo inizio di 2021 va compreso alla luce della situazione europea e mondiale, per adeguare comportamenti e intelletto alla realtà anziché al mondo dei sogni. Il Governo “Conte bis” […]

read more